Vladimir Putin Everything will probably never be OK. But we have to try for it.

Barack OBAMA Change will not come if we wait for some other person or some other time. We are the ones...

Garcinia cambogia: proprietà e controindicazioni

Set 10th, 2017 pubblicato in Green Economy. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. Both comments and pings are currently closed.

Scoprite quali sono le vere della garcinia cambogia, pianta tropicale relationship alla zucca, che sta diventando sempre più popolare per le sue presunte virtù dimagranti.

Sono numerose le proprietà della garcinia cambogia, custodite nelle tradizioni popolari, che fanno di questo frutto un vero toccasana. A seconda delle varietà e dei luoghi di origine, poi, è conosciuta per diversi utilizzi e virtù.

Ci sono infatti varie tipologie, la varietà della garcinia cambogia (detta anche garcinia gummi-gutta) è originaria delle foreste a clima tropicale dell’India, della Cambogia e del Vietnam

A vederla penzolare dagli esili rami della pianta, potrebbe essere scambiata per una piccola zucca gialla, perché story è il colore e l’aspetto che esso assume nel periodo della piena maturazione. Questo frutto è più conosciuto per le sue ‘miracolose’ proprietà brucia grassi.

La storia della garcinia cambogia

Della stessa famiglia del mangostano la garcinia cambogia è di recente esplosa come alternativa naturale per dimagrire. Un dash la resina arancio-marrone prodotta dalla pianta veniva utilizzato come pigmento in polvere. La buccia del frutto, invece, è considerata da secoli un bruciatore naturale di grassi dalle popolazioni orientali.

Il suo basso contenuto di zuccheri, la notevole presenza di antiossidanti come vitamina C, potassio e riboflavina. che neutralizzano i radicali liberi nel sangue, responsabili dell’invecchiamento cellulare, ne fanno il candidato ideale per diventare il nuovo superfood alla moda.

Garcinia cambogia proprietà

La principale proprietà della garcinia cambogia (in particolare della sua scorza) è quella di metabolizzare i grassi: si deve all’elevato contenuto di acido idrossicitrico, principio attivo capace di inibire l’enzima ATP-citratoliasi.

Questo acido idrossicitrico, insomma, funziona nell’ da vero e proprio spazzino del grasso in eccesso, contrastando anche la produzione di colesterolo cattivo e trigliceridi. Oltre alla proprietà ipocolesterolemizzante, l’acido idrossicitrico è un lassativo naturale secondario, agisce cioè sul fegato (non sull’intestino) durante il processo di sintesi ed espulsione dei grassi.

Conseguenza diretta dell’assunzione dell’estratto di garcinia è la riduzione del senso di fame: non a caso, la garcinia oggi trova un vastissimo impiego in molti prodotti sul mercato dei prodotti dietetici. La troviamo spesso come ingrediente base di integratori utilizzati in diete e terapie orientate alla riduzione e al controllo del peso.

Ti potrebbero interessare questi superfrutti:

  • mangostano, proprietà e utilizzi
  • bacche di Goji, le virtù antiosssidanti di questo frutto cinese
  • delle bacche di acai
  • proprietà antinvecchiamento del melograno
  • papaya, un concentrato di energia
  • achacha, un frutto relationship al melone
  • guava: frutto e succo
  • maqui la bacca antinfiammatoria

Ma la garcinia cambogia funziona davvero?

Qui dobbiamo ridimensionare alcune aspettative. Studi recenti hanno infatti ridimensionato le ‘miracolose’ proprietà dimagranti della pianta.

Alcuni di questi, pubblicati sull’autorevole Journal of American Medical Association, hanno rivelato l’incapacità da parte dei ricercatori di provare scientificamente il ruolo dell’acido idrossicitico durante il processo di demolizione dei grassi.

Altri studi, invece, confermano che la garcinia sia un possibile coadiuvante nei regimi alimentari finalizzati alla riduzione di peso matriarch rimane quindi il dubbio sulla sua efficacia clinica, incerta e incostante.

Garcinia Cambogia proprietà: questo frutto tropicale avrebbe soprattutto proprietà dimagranti matriarch molti sono ancora i dubbi sulla reale efficacia

Garcinia cambogia: dosi consigliate

L’estratto di buccia del frutto della garcinia cambogia può essere assunto softly forma di compresse o plug da 500-1000 mg al a metà mattina e metà pomeriggio. Ovviamente sempre e solo softly presidio medico.

Controindicazioni ed effetti collaterali

L’assunzione di questo frutto tropicale è sconsigliata ai diabetici ed alle donne in stato di Gravidanza. Occorre sempre consigliare il proprio medico prima di assumerla anche per le controindicazioni che si potrebbero presentare in caso di assunzione contemporanea di altri integratori dimagranti o se si fa un gift uso di caffeina.

Leggi anche: Ecco i 12 frutti più strani

Garcinia cambogia: pacifist si compra?

Potete acquistare integratori a bottom di questa pianta in erboristeria matriarch anche in farmacia. Vi segnaliamo alcune proposte disponibili anche direttamente su Amazon:

Garcinia Cambogia Ultra 1000mg con 60% HCA (1) (1)Garcinia Cambogia - L'unico ORIGINALE consigliato dal Dt OZ. La formulazione più potente venduta in Italia, migliore seleziona di ingredienti e naturale al 100%

 

Altri articoli che vi consigliamo di leggere:

Guarda tutta la categoria: Green Economy https://www.tuttogreen.it/garcinia-cambogia-proprieta/

Altri Articoli D'Interesse:

Come preparare il caviale vegetale
Ricetta delle fette biscottate fatte in casa
Pasta con broccoli: ricetta ed ingredienti

Comments are closed

Photo Gallery

Accedi / Scienze Frontieres by NATURE